Via Indipendenza 30 - 41049 Sassuolo (MO)
Tel: +39 0536 981390 - Email: info@incontrieditrice.com
RICERCA LIBRI :
Roberto Alperoli

NOME
Roberto Alperoli
OPERE
Come cani alla catena | La vita accanto | Le minime eternità | Recordare | il cielo di oggi
L' EDITORIALE : Via dei Fornaciai 25 - Bologna - Tel: 051.326604 - Fax: 051.326728
DISTRIBOOK : Via M.F. Quintiliano 20 - Milano - Tel: 02.58012329
AGENZIA LIBRARIA TOSCANA : Via Cecioni 105 – Firenze - Tel: 055.714617 – Fax: 055.711847
CDA – Consorzio Distributori Associati : Via Pasquale II 33 - Roma - Tel: 06.61283620 / 06.61008342 – Fax: 06.89280497
3/12/2015 : Lingua Madre, un'antologia di poesie dialettali di Emilio Rentocchini
21/11/2015 : "Un certo signor D"- lo spettacolo tratto dal libro Io e D
31/3/2015 : Aspettando l'Expo - "Ma sei di coccio" di Enrico Belgrado
28/3/2015 : Presentazione "L'odore del sangue" di Fabio Manelli
24/3/2015 : Aspettando l'Expo - "La battaglia dei tortelli" di Emilio Ronchi
9/3/2015 : Aspettando l'Expo - "La cucina e la passione" di Franco Cerrato
21/2/2015 : Letture Poetiche da "Discordanze" di Daniela Tazzioli
4/12/2014 : Presentazione "Nessuno mi può giudicare" di Claudio Gavioli
Come cani alla catena

TITOLO
Come cani alla catena
AUTORE
Alperoli R. Bertoni A. Rentocchini E.
L'AMORE SPACCATO
Luca Martini e Carla Sermasi Calvi
L'UOMO SOLITARIO
Claudio Gavioli
BELLA CIAO
Francesco Ricci
SEI RACCONTI SEMPLICI
Roberto Valentini
PANICO!
Barbara Prampolini
LA LIBRERIA : Testi scolastici nuovi ed usati
MYSPACE : Incontri Editrice on-line su myspace
SASSUOLONLINE : Periodico di informazione su Sassuolo
LIBRI A MODENA : Rassegna di editoria modenese
AEM : Associazione Editori Modenesi
UN LIBRO A MILANO : Fiera della piccola e media editoria
TI RACCONTO SASSUOLO : La storia sassolese per ragazzi

In un vortice di polvere - Annalisa  Vandelli

TITOLO : In un vortice di polvere
AUTORE : Annalisa Vandelli
COLLANA : Fuori Collana
ANNO : 2017
PAGINE : 171
PREZZO : 15,00 €
ISBN : 9788899667115


QUARTA DI COPERTINA : La fotoreporter ha racchiuso nei suoi scatti scorci di dodici Paesi: Etiopia, Nicaragua, Tunisia, Guatemala, Pakistan, Kenya, Egitto, Albania, El Salvador, Giordania, Libano, Mozambico. Vi sono anche due luoghi non ancora riconosciuti come Stati indipendenti: Saharawi e Palestina. Per Lucas e Agliani il merito dell’autrice è di aver trovato «una delicatezza che si scopre negli sguardi che ti vengono restituiti dalle persone ritratte». La fotografia della professionista per loro «abbandona il mito dell'obiettività per entrare nella vita dei protagonisti delle immagini». Un giudizio positivo è stato espresso da Andreas Neufert. «Le fotografie sono al tempo stesso “immagini di strada” e singolari composizioni poetiche - ha spiegato lo storico dell’arte - combinano fugaci racconti di viaggio con quella particolare stasi della forza iconografica atemporale, ci colpiscono, ci riguardano. Attraverso il confronto con un sistema di valori diverso dal nostro si caricano di un esotismo del tutto nuovo».

RECENSIONE : "..Ha visitato posti tanto diversi tra loro, parlato con la gente, ascoltato storie. Ha cercato di coglierne il senso in scatti che ne decifrano l'essenza attraverso il suo 'vedere'. "Il Nicaragua è il paese che ho amato di più - dice Vandelli - Sui muri c'è scritto 'viva la poesia'. E' un paese di una rivoluzione persa. Da un punto di vista ideale è un paese fortissimo". Mentre "non dimenticherò mai il Natale di qualche anno fa a Rawalpindi, in Pakistan: l'ho trascorso con i cristiani in carcere. Mi ha portato lì il fratello medico di Shahbaz Bhatti, il ministro pachistano per le Minoranze religiose ucciso a mitragliate - racconta la fotografa -. Oggi Paul Bhatti ha ereditato la battaglia ideale del fratello ed era attesissimo dai cristiani che a piedi scalzi nella chiesetta del carcere hanno sparso petali di rosa. In questa assoluta povertà c'era una ricchezza che raramente ho trovato in Occidente..."
© Incontri Editrice 2017 - Tutti i diritti riservati - P.Iva: 00894520360 - Credits